Del Bene e del Bello 2019

Dove

Valle Camonica

Quando

Dal 29 settembre al 27 ottobre 2019

Del Bene e del Bello. Giornate del patrimonio culturale della Valle Camonica, la Valle dei Segni

Del Bene e del Bello è l’iniziativa culturale che coinvolge oltre 40 Comuni della Valle Camonica. Un modo diverso per scoprire la cosiddetta “Valle dei Segni” e i suoi 8 parchi dichiarati siti UNESCO tra visite guidate, aperture straordinarie, mostre e manifestazioni.

Del Bene e del Bello 2019: gli appuntamenti

Incisioni Rupestri Valle Camonica Unesco

Ecco l’elenco degli appuntamenti della rassegna Del Bene e del Bello 2019:

Domenica 29 settembre

  • “Alla scoperta delle bellezze nascoste del Convento dell’Annunciata” (Piancogno)
  • “Foppe di Nadro millenaria e sconosciuta: patrimonio mondiale dell’umanità” (Ceto)

Sabato 5 ottobre

  • “Libriamoci con la fantasia” (dalle 15, al Museo della Stampa “L. Pavoni” di Artogne)
  • Teneramente Gherardo Frassa” (Darfo Boario Terme)
  • “Tra cielo e terra” (Malonno)
  • “Grignaghe tra storia e leggende” (Pisogne)
  • “A perdita d’occhio – il Finissage” (Sellero)
  • “Foppe di Nadro millenaria e sconosciuta: patrimonio mondiale dell’umanità” (Ceto)
  • “Sacro e quotidiano” (Esine)
  • “Riscoprire le tradizioni” (Monno)
  • “Pontedilegno bombardata e risorta. Visita al percorso multimediale” (Ponte di Legno)
  • “Sulle tracce di Fantoni nell’antico pievato” (Rogno)

Domenica 6 ottobre

  • Laboratori e documentari presso il Musil – Il Museo dell’energia idroelettrica della Valle Camonica (Cedegolo)
  • Visita guidata al Museo della Resistenza di Valsaviore (Cevo)
  • “Tra cielo e terra” (Malonno)
  • “Trekking minerario lungo i sentieri dei minatori” (Paisco Loveno)
  • “A spasso nella natura” (Saviore dell’Adamello)
  • “Storia e attualità di un paese in evoluzione” (Braone)
  • “Sacro e quotidiano” (Esine)
  • “La leggenda di Santa Cristina” (Lozio)
  • Visita alla Chiesa di San Pietro in Solato (Pian Camuno)

Venerdì 11 ottobre

  • 11° edizione dei Quater Pass coi Persech, con mercatini dell’artigianato e prodotti locali (Cedegolo)
  • “La sartoria e i costumi della Santa Crus” (Cerveno)

Sabato 12 ottobre

  • 11° edizione dei Quater Pass coi Persech, con mercatini dell’artigianato e prodotti locali (Cedegolo)
  • Visita guidata alla Casa della Beata Annunciata Cocchetti e Apertura Mostra “Segni di Luce” (Capo di Ponte)
  • “Metti una notte un libro… a passeggio con il Barone Rampante di Italo Calvino nel parco di Seradina a 40 anni dall’inserimento nella lista UNESCO” (Capo di Ponte)
  • Presentazione nuova area istoriata di Caneva (Cimbergo)
  • “Il fascino del lavoro artigianale” (Saviore dell’Adamallo)
  • “Arte, storia e cultura nelle Chiese più antiche di Breno” (Breno)
  • “Convegno ISTA 2019: Stregoneria nelle Alpi. Malefici, processi, inquisitori e roghi” (Breno)
  • “Foppe di Nadro millenaria e sconosciuta: patrimonio mondiale dell’umanità” (Ceto)
  • “Giochi d’autunno all’anfiteatro” (Cividate Camuno)
  • “C’era una volta il centro storico. Cronaca di una morte annunciata” (Sonico)

Domenica 13 ottobre

  • 11° edizione dei Quater Pass coi Persech, con mercatini dell’artigianato e prodotti locali (Cedegolo)
  • “Leggende a colazione” (Angolo Terme)
  • Visita guidata al Museo della Resistenza di Valsaviore (Cevo)
  • “De Gustibus” (Malegno)
  • “Viaggio nella storia” (Berzo Demo)
  • “La sartoria e i costumi della Santa Crus” (Cerveno)
  • “Foppe di Nadro millenaria e sconosciuta: patrimonio mondiale dell’umanità” (Ceto)
  • “San Clemente: tra storia e cultura” (Vezza d’Oglio)

Venerdì 18 ottobre

  • Incontro con l’autore a Villa Panzerini (Cedegolo)

Sabato 19 ottobre

  • “Bienno corto fieno” (Bienno)
  • “Pitoti de Buren” (Borno)
  • “Luine collina sacra” (Darfo Boario Terme)
  • “La storia racconta” (Saviore dell’Adamello)
  • “Arte, storia e cultura nelle Chiese più antiche di Breno” (Breno)
  • “Visita guidata ai documenti dell’archivio storico comunale” (Edolo)
  • “La Chiesa di Santa Chiara torna all’antico splendore” (Lovere)
  • Castagnata (Paspardo)

Domenica 20 ottobre

  • “Suoni e segni di bellezza. Visita a Luine, collina sacra” (Darfo Boario Terme)
  • “Da un affresco… frammenti di storia” (Losine)
  • “Valle di Canè in e-bike” (Vione)
  • “La via dei personaggi famosi e il museo di Camillo Golgi” (Corteno Golgi)
  • “La Chiesa di Santa Chiara torna all’antico splendore” (Lovere)
  • “Tra sacralità e lavoro” (Niardo)
  • Castagnata (Paspardo)

Giovedì 24 ottobre

  • “L’ambiente e il paesaggio: patrimonio culturale da preservare e valorizzare” (Costa Volpino)

Sabato 26 ottobre

  • “Sulle tracce di Leonardo da Vinci in Valle Camonica” (Bienno)
  • “De Colore. Leonardo e l’interpretazione temporanea” (Bienno)
  • Visita guidata a Villa Panzerini (Cedegolo)
  • “Gianico e la Funsciù tra fede e storia” (Gianico)
  • “Il velocipede – Museo Storico della Bicicletta” (Berzo Inferiore)

Domenica 27 ottobre

  • Visita guidata al Museo della Resistenza di Valsaviore (Cevo)
  • “Gianico e la Funsciù tra fede e storia” (Gianico)
  • “Il cuore delle case. Alla scoperta degli antichi forni di cottura del pane” (Ono San Pietro)
  • “Il velocipede – Museo Storico della Bicicletta” (Berzo Inferiore)

Per informazioni e dettagli dei singoli eventi visita il sito www.delbeneedelbello.it.

Condividi

In Programma