Diga di Valvestino

Lago di Valvestino

Il Lago di Valvestino è un bacino artificiale di rara suggestione, con colpi d’occhio che ricordano i più bei fiordi norvegesi. Si trova lungo la strada che collega il Lago d’Idro con il Lago di Garda ed è regolato dalla Diga di Ponte Cola costruita sul torrente Toscolano.

Lo scenario mozzafiato del Lago di Valvestino

Lasciato alla propria sinistra il lago d’Idro e imboccata la strada verso Capovalle, dopo qualche km compaiono le prime tracce di questo lago artificiale che subito catturerà il tuo cuore. A colpire innanzitutto il colore dell’acqua, azzurro intenso d’estate e blu avvolgente d’inverno. Molto affascinanti le ombre delle montagne circostanti, che si riflettono sul lago creando sfumature di straordinaria bellezza.

Diga di Valvestino

Caratteristiche tipiche del Lago di Valvestino le meravigliose insenature – da qui la nota somiglianza con i panorami scandinavi – e le rocce a strapiombo. Un susseguirsi di immagini uniche nella tranquillità di un paesaggio che rifugge dal traffico gardesano, culminante con l’inattesa comparsa all’orizzonte dell’imponente diga.

Ricca di curve, la strada che si snoda lungo la Valvestino è particolarmente gradita ai motociclisti, soprattutto nel periodo estivo. Chi ama viaggiare in solitaria sarà felice di sapere che negli altri mesi dell’anno è invece facile percorrere molti km senza incontrare nessuno.

Indipendentemente dal mezzo con cui viaggi ti consigliamo di sostare in una delle piazzole per godere di questo scenario unico. Di più non vogliamo svelarti… ora tocca a te!

Informazioni sulla Valvestino

La Val Vestino è un territorio tutto da scoprire. Oltre al lago omonimo, tra le cose da vedere assolutamente segnaliamo i tipici fienili di Cima Rest, affittabili per i week-end. Per tutte le informazioni consulta il sito visitvalvestino.it.

Condividi