Miniera Sant'Aloisio Collio

Miniera Sant’Aloisio di Collio

Un emozionante viaggio sulle tracce dei minatori

Un luogo d’altri tempi, alla scoperta dell’antica arte mineraria in uno dei più preziosi giacimenti di siderite della Val Trompia. Parliamo della Miniera Sant’Aloisio di Collio, recentemente aperta al pubblico dopo anni di abbandono e un lungo lavoro di adeguamento. Un’occasione imperdibile per rivivere un passato oramai lontano con proposte adatte a tutta la famiglia.

Sei pronto per addentrarti per 2,5 km nella profondità della montagna? Scopri quali emozioni ti aspettano!

Parco Avventura e Trekking Minerario alla Miniera Sant’Aloisio

Due i percorsi previsti presso la Miniera Sant’Aloisio. Iniziamo dal Parco Avventura, un eccitante circuito acrobatico tra funi sospese, ponti tibetani, scale a pioli, volo con carrucola sospeso nel vuoto. Il tutto nella massima sicurezza e sotto l’occhio di personale attento.

Dopo lo scoppiettante inizio eccoci giunti al momento clou, il Trekking Minerario. Accompagnato da guide esperte potrai addentrarti nella miniera per circa 2, 5 km scoprendo tutti i trucchi di questo antico mestiere. Tra cunicoli e cambi di livello, avvolto dal fresco delle grotte e munito di caschetto e luce individuale apprenderai tante curiosità sulla vita dei minatori e vedrai con i tuoi occhi i loro principali attrezzi da lavoro.

Completa la visita il museo storico, dove sono disposti ricchi pannelli espositivi e installazioni per conoscere tutti i segreti dell’attività mineraria. Infine, molto apprezzate le cene in miniera, con degustazione di prodotti tipici e possibilità di trekking minerario.

Informazioni per la visita

La Miniera Sant’Aloisio è aperta da aprile a novembre, con orari variabili a seconda del periodo. Costo del Trekking Minerario (durata 2 ore): € 10 dai 14 anni, ridotto € 7. Costo del Parco Avventura (durata 2 ore): € 15 dai 14 anni, ridotto € 10.

Per chi desidera avventurarsi nella miniera, sono obbligatori scarponi da trekking o stivali di gomma. Consigliato abbigliamento adeguato alla temperatura del sottosuolo.

Maggiori informazioni e novità su www.minierasantaloisio.it

Condividi