Monte Isola

Monte Isola, uno dei Borghi più Belli d'Italia

Classificatasi terza European Best Destination 2019 e venuta alla ribalta mondiale nel 2016 grazie all’installazione artistica “The Floating Piers” di Christo, Monte Isola è pronta ad accogliere turisti da tutto il mondo tra panorami incantevoli, antichi borghi di pescatori e splendidi itinerari nella natura.

Riconosciuta come uno dei “Borghi più Belli d’Italia”, la perla del lago d’Iseo si caratterizza per un’atmosfera senza tempo e per l’assenza di traffico automobilistico. Sull’isola possono circolare infatti solo motorini, biciclette e pochi mezzi di servizio, e questo fa di Monte Isola meta ideale per tranquille gite in famiglia e per giornate di intenso relax.

Vuoi vivere un indimenticabile week-end tra le meraviglie dell’isola lacustre più grande d’Europa? Scopri cosa fare e le attrattive imperdibili.

Giro di Monte Isola in bicicletta

Approdato sull’isola puoi rivolgerti a uno dei negozi di noleggio biciclette, scegliere il modello che fa per te e… via in sella alla scoperta degli incredibili scorci di questo piccolo gioiello lacustre! Attraverserai i caratteristici borghi dei pescatori percorrendo strade attorniate da ulivi e godendo di favolosi colpi d’occhio sul lago, sulle montagne circostanti e sulle isole di San Paolo e Loreto.

La lunghezza del perimetro è di 9,4 km e non presenta particolari asperità. I più allenati possono deviare verso il Santuario situato in cima all’isola: in questo caso si dovranno percorrere circa 3 km di salita impegnativa, e in alcuni punti sarà necessario spingere la bici a mano.

Visitare il Santuario della Madonna della Ceriola

Un luogo sacro di grande suggestione nonché il punto più panoramico di Monte Isola, con una vista a 360° sul lago d’Iseo e sulla Franciacorta. Non si può lasciare l’isola senza aver raggiunto la sommità alla scoperta dell’antico Santuario della Madonna della Ceriola, simbolo dell’unità civile del Comune di Monte Isola e interessante esempio di architettura barocca edificato nel XV secolo.

Santuario della Ceriola, Monte Isola

Per arrivare al Santuario, prosegui a piedi prendendo il sentiero che dall’Ufficio Turistico di Peschiera Maraglio si snoda in salita nel paese prima e nel bosco poi (tempo di percorrenza: 1 h e 30 minuti circa, dislivello 450 m), oppure in bici girando a destra all’altezza della Chiesa di San Carlo in via Sinchignano. In alternativa si può ricorrere al bus.

Scoprire gli antichi borghi medievali

Peschiera Maraglio, Carzano, Novale sono solo alcuni dei punti di interesse di Monte Isola a parlare una storia lunga secoli. Si tratta di borghi pittoreschi, un tempo popolati da pescatori e ancora oggi vivi nel loro fascino unico, circondati dallo specchio d’acqua del lago d’Iseo, eleganti piante di ulivo e boschi.

Se Peschiera Maraglio e Carzano, in posizione strategica a bordo acqua, accolgono il visitatore al suo arrivo, Novale si erge sopra Carzano ed è costituito da un piccolo gruppo di case con una forma a balconata e vista mozzafiato.

Degustare prodotti tipici

Monte Isola è celebre per alcuni prodotti tipici, tra cui il salame di Monte Isola, l’olio extravergine di oliva locale e le sardine essiccate. L’isola è ricca di ristoranti, trattorie e locande che ti faranno assaporare i migliori gusti autoctoni.

Prodotti lago d'Iseo

Come raggiungere Monte Isola

Monte Isola è raggiungibile in traghetto da quasi tutti i paesi affacciati sul lago d’Iseo. Le corse più frequenti (ogni 20 minuti circa) partono dal porto di Sulzano in direzione della frazione Peschiera Maraglio. Il breve viaggio sulle acque è il perfetto preludio a una giornata ricca di emozioni: un’esperienza entusiasmante che fa tornare tutti un po’ bambini.

A Sulzano sono disponibili numerosi parcheggi a pagamento. Per chi proviene da Brescia suggeriamo di usufruire del servizio treno effettuato da Trenord (linea Brescia – Iseo – Edolo), con fermata a Sulzano.

Per informazioni e dettagli su Chiese, monumenti e visite guidate consulta il sito ufficiale.

Condividi