Mostra “Donne nell’arte: da Tiziano a Boldini”

Dove

Palazzo Martinengo Cesaresco

via dei Musei, 30 • Brescia
  Vittoria

Quando

Dal 18 gennaio al 7 giugno 2020

Un emozionante viaggio tra grandi opere e secoli di storia dell’arte

Dopo il grande successo con “Gli animali nell’Arte”, l’Associazione Amici di Palazzo Martinengo prosegue il percorso alla scoperta dell’arte e della cultura italiana.

Mostra "Donne nell'arte", Brescia

Dal 18 gennaio al 7 giugno in programma a Brescia un’esposizione esclusiva, completamente dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte, dal cinquecento al periodo della Belle Époque. Con “Donne nell’arte: da Tiziano a Boldini” più di cento opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private arricchiranno le sale di Palazzo Martinengo Cesaresco, nobile edificio situato nel cuore della città.

Obiettivo dell’esposizione mostrare come la donna abbia sempre avuto un ruolo centrale nella storia dell’arte italiana. Raffaello, Tiziano, Caravaggio, Tiepolo e Boldini: questi alcuni dei più grandi pittori rinascimentali, barocchi e del XIX secolo, che hanno dedicato a nobildonne, aristocratiche e popolane ritratti e dipinti, da cui emergono la personalità, l’eleganza e le più sottili sfumature del mondo femminile.

L’avvincente percorso espositivo sarà suddiviso in otto sezioni tematiche, dedicate a:

  • Sante ed eroine bibliche;
  • mitologia in rosa;
  • ritratti di donne;
  • natura morta al femminile;
  • maternità;
  • lavoro;
  • vita quotidiana;
  • nudo e sensualità.

Orari della mostra:

  • dal mercoledì al venerdì dalle 9 alle 17.30;
  • sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 20.

Per tutti i dettagli su prezzi e promozioni visita il sito ufficiale.

Condividi

In Programma