Valle Trompia

Museo Etnografico di Lodrino

Una preziosa raccolta di reperti della vita contadina e artigianale del passato. È la collezione del Museo Etnografico di Lodrino, piccolo paese localizzato lungo la SP3 che collega la Valle Trompia alla Valle Sabbia.

Le testimonianze del passato in una collezione costantemente aggiornata

Legno, caccia, allevamento, artigianato di montagna. Sono questi i principali ambiti a cui appartengono gli oggetti custoditi in questo museo etnografico, nato negli anni ’80 con lo scopo di mantenere viva la cultura e le tradizioni di una volta.

Ospitato nei locali delle vecchie scuole elementari di Invico, frazione di Lodrino, il museo vanta un’esposizione permanente di oltre 1.000 oggetti, periodicamente rinnovata grazie alle donazioni volontarie degli abitanti. La sede di 400 mq è suddivisa in varie sale organizzate per aree tematiche tra cui caccia e territorio, arte del formaggioflenagione e allevamentolavorazioni del legno. Ampio spazio dedicato a bambini e ragazzi con l’aula didattica e il laboratorio di falegnameria, dove i più piccoli avranno la possibilità di cimentarsi con le riproduzioni di antichi arnesi.

Il museo fa parte del Sistema Museale della Val Trompia e rappresenta una tappa imperdibile nel percorso etnografico “La strada del bosco”.

Visitare il Museo Etnografico di Lodrino

Ingresso a pagamento. Accessibile ai disabili.

Orari d’aperturadal 15 maggio al 15 novembre tutte le domeniche dalle ore 14 alle ore 18. Tutti i giorni, su prenotazione, possibilità per gruppi e scuole di percorsi guidati, attività educative, vacanze studio e pacchetti turistici.

Biglietti: intero € 3, ridotto € 2.

Condividi
BS2104_mappa3

In Programma