Lago d'Iseo

Palazzo dell'Arsenale di Iseo

Il Palazzo dell’Arsenale di Iseo è un edificio storico costruito tra il XII e il XIII secolo. Più volte rimaneggiato nel corso dei secoli, è oggi sede della Fondazione l’Arsenale che promuove studi artistici e organizza mostre ed eventi.

Palazzo dell’Arsenale, da casa-torre a spazio espositivo

In origine casa-torre e in seguito armeria, residenza, carcere e infine palazzo della Pretura e del giudice di Pace, il Palazzo dell’Arsenale di Iseo è un edifico di particolare interesse architettonico collocato nel centro storico cittadino. I restauri degli anni Ottanta hanno riportato alla luce l’elegante porticato quattrocentesco e una loggia, probabilmente coperti nell’epoca dell’Inquisizione. Al livello del primo piano sono visibili tracce di un affresco raffigurante una figura femminile regale.

Da settembre 2014 la Fondazione l’Arsenale mette inoltre a disposizione di visitatori, studiosi e appassionati d’arte una raccolta in libera consultazione di circa tremila pubblicazioni tra cataloghi e libri d’arte donati da privati e dagli autori che qui hanno esposto le loro opere.

Visitare il Palazzo dell’Arsenale

L’edificio è aperto in occasione di mostre ed eventi dal martedì al venerdì ore 16.00-18.00, sabato e festivi ore 10.00-12.00 e 16.00-19.00. Possibilità di apertura straordinaria per gruppi.

Indirizzo: Vicolo Malinconia, Iseo (tra piazza Statuto e via Sombrico).

Per informazioni: +39 030 981011 – info@arsenaleiseo.it – www.arsenaleiseo.it. Gli artisti desiderosi di esporre al Palazzo dell’Arsenale possono seguire queste indicazioni.

Condividi