Parco Alto Garda bresciano

Via Oliva, 32 - Gargnano

Il lago di Garda è sempre in grado di stupire: è sufficiente svoltare a un incrocio e prendere una strada sconosciuta per godere di paesaggi inaspettati e trovarsi immersi in una realtà che si divide tra lago e montagna, traendo il meglio da entrambi.

Il Parco Alto Garda bresciano risponde appieno a questa peculiarità del territorio benacense: in pochi minuti si passa dalla zona costiera alle querce, dalla movida al silenzio.

Parco Alto Garda bresciano: da Salò al Monte Caplone

Il Parco Alto Garda bresciano, parco naturale istituito nel 1989, copre una superficie a terra di quasi 40.000 ettari, con una varietà di offerte naturali e di emozioni tutte da scoprire: si passa dalla celebre cittadino di Salò, con il suo rinnovato lungolago adatto per passeggiate a stretto contatto con l’acqua, e da Toscolano Maderno sino ai fienili di Cima Rest (1.200 mslm), in cui è possibile godere di una vacanza del tutto particolare in ex fienili con capienza fino a 10 persone. Il Parco Alto Garda bresciano si estende sino al Monte Caplone (1.976 m), conosciuto anche come Cima del Palù e sito di grande interesse botanico.

Il cuore del Parco Alto Garda bresciano: la Valvestino

Dalla straordinaria bellezza, la Valvestino è nel cuore montuoso del Parco Alta Garda bresciano ed è nota per il lago artificiale, che ricorda i più bei fiordi norvegesi, e la diga di Ponte Cola, che posta sul torrente Toscolano ha dato origine al lago. Nei periodi di manutenzione, quando il bacino viene in parte svuotato, si possono ammirare i resti dell’antica dogana austro-ungarica.

Cultura, cibo e natura a portata di mano

Uno degli aspetti più apprezzati di chi visita la zona del Parco Alto Garda bresciano è la sua varietà di offerta circoscritta in pochi km: passare da una visita al Vittoriale di Gardone Riviera e da una cena romantica con prodotti tipici a Limone del Garda ai boschi della Valvestino e di Magasa richiede spostamenti limitati, fattibili anche solo per un week-end. Ma attenzione: resterai talmente ammaliato da questi luoghi magnifici che non potrai fare a meno di tornarci.

 

Condividi
BS2104_mappa3

In Programma