Vista dalla rocca di Lonato

Rocca di Lonato e Fondazione Ugo da Como


ATTENZIONE

A seguito delle normative per il contenimento dell’emergenza sanitaria, le aperture dei siti culturali potrebbero subire cambiamenti. Per essere aggiornato su orari e visite guidate consulta il sito ufficiale www.fondazioneugodacomo.it


A Lonato del Garda, a pochi minuti di auto da Desenzano, sorge un complesso monumentale di incantevole bellezza e di enorme importanza storica: la Rocca di Lonato, la casa-museo di Ugo Da Como e il Museo Civico Ornitologico. Questo insieme di edifici appartiene oggi alla Fondazione Ugo Da Como.

Casa-museo di Ugo Da Como, un gioiello di cultura

La casa-museo del senatore e avvocato bresciano Ugo da Como aderisce perfettamente a una tendenza diffusa tra l’800 e il ‘900, quella di un’abitazione pensata come museo in cui oggetti, complementi d’arredo e cimeli formano un percorso espositivo di notevole rilevanza culturale. Ma Ugo da Como fece qualcosa in più: salvò questa casa, un tempo Casa del Podestà veneto, dal disinteresse del Comune di Lonato, acquistandola nel 1906 tramite asta pubblica e facendola completamente restaurare da Antonio Tagliaferri, il maggiore architetto bresciano dell’epoca. I due diedero alla casa quella connotazione che è rimasta inalterata fino a oggi.

Tra i punti forti spicca la grandiosa biblioteca con circa 50.000 volumi, uno dei più rilevanti esempi di collezione privata del Nord Italia. Molto interessanti sono lo studio privato di Ugo Da Como e il salotto di rappresentanza (Sala Rossa). Sono ammesse visite didattiche.

Rocca di Lonato, storia ed eventi tra il lago e il centro abitato

Rocca di Lonato

Salendo verso la sommità e passando il suggestivo ponte levatoio si giunge alla Rocca di Lonato, composta da due corpi principali: la Rocchetta e il Quartiere Principale. La Rocca ricopriva una grande importanza dal punto di vista difensivo e militare, e oggi è sede di numerosi eventi, come Fiori nella Rocca, Lonato in Festival, Fiabe nella Rocca. Per chi lo desidera, è possibile organizzare un memorabile ricevimento di nozze.

Museo Civico Ornitologico, completa collezione avifaunistica

Il biglietto d’ingresso alla Rocca comprende l’accesso al Museo Civico Ornitologico, ospitato nella Casa del Capitano nella Rocchetta. La raccolta, appartenuta all’ornitologo Gustavo Adolfo Carlotto, conta oltre 700 esemplari di uccelli: una collezione praticamente completa di tutti gli esemplari di avifauna italiana, un grande orgoglio per Lonato.

La nuova sala immersiva

Di recente inaugurazione, la sala immersiva della Rocca è pronta ad accogliere i visitatori per un’esperienza dall’altissimo contenuto emotivo! A regalarcela immagini e filmati dei più suggestivi scorci del territorio proiettati a 360° sulle pareti e un’audio-videoguida realizzata con occhiali Artglass per un autentico viaggio indietro nel tempo, alla scoperta della storia di vita quotidiana di questi straordinari luoghi raccontati da personaggi d’eccezione. Non sveliamo altro!

L’esperienza della sala immersiva è compresa nel biglietto d’ingresso alla rocca.

Per informazioni e prenotazioni chiama il numero +39 030 9130060 o visita il sito ufficiale.

Condividi