Brindisi con vino della Valtenesi

Strada dei Vini e dei Sapori del Garda

Contatti

Telefono
Via Porto Vecchio, 34 - Desenzano del Garda

Molto più di un semplice itinerario turistico, l’entroterra e le coste della sponda ovest del Lago di Garda sono un gioiello di gusti, sapori, bellezze paesaggistiche, siti storici e culturali. Dal 2001 l’area che si estende da Sirmione a Limone sul Garda è oggetto di un’intensa attività di valorizzazione grazie all’associazione no-profit “Strada dei vini e dei sapori del Garda”: scopriamo insieme i tour più suggestivi e le ricchezze gastronomici locali.

Strada dei Vini e dei Sapori del Garda per una vacanza a 360°

Natura, paesaggi, un ampio ventaglio di percorsi ciclopedonali, spiagge facilmente accessibili, acque balneabili ma anche cultura e proposte culinarie sono fiori all’occhiello di una vacanza da sogno che fa del lago di Garda meta molto ambita da chi è in cerca di una vacanza completa.

Limone sul Garda, ph di Michele Rossetti

Per favorire l’esperienza turistica, la Strada dei Vini e dei Sapori del Garda ha selezionato circa 100 associati tra cantine, hotel, agriturismi, ristoranti, frantoi, produttori e agricoltori del luogo, musei, enti, tutti rispondenti a un rigoroso protocollo qualitativo e in grado di garantire prodotti e servizi di alto livello.

Vuoi organizzare la tua vacanza? Inizia da qui!

Vino, olio e altre prelibatezze gardesane

Un angolo di paradiso che non smette di stupire, dagli straordinari scenari naturalistici di Sirmione passando per la Valtènesi e le dolci colline moreniche fino agli scorci panoramici ammirabili da Tignale, Tremosine e Limone, all’insegna della buona tavola e della tutela del patrimonio enogastronomico.

Il territorio della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda comprende la zona di produzione degli apprezzatissimi vini DOC Lugana, Garda ClassicoSan Martino della Battaglia e del D.O. Valtènesi nella tipologia rosso e chiaretto. Altre specialità rigorosamente autoctone sono:

  • Olio Extravergine Di Oliva Garda DOP, delicato e molto digeribile;
  • Pesce di lago: pulite e pescose, le acque del Garda sono la patria di trote, anguille, coregone, luccio, pesce persico, sardine, alborelle e del prezioso carpione;
  • Formaggi freschi e stagionati: oltre al Grana Padano DOP e al Provolone Valpadana DOP richiestissime le formaggelle della Valtènesi e di Tremosine;
  • Tartufo della Valtenesi, sia bianco che nero;
  • Grappe di groppello o di lugana;
  • Salumi nostrani, tra cui la coppa stagionata nel Garda Classico Rosso, la soppressa bresciana e il salame col filetto;
  • Limoni del Garda, frutto d’eccellenza coltivato in alcune storiche limonaie recentemente riqualificate e riaperte al pubblico.

Olio del Lago di Garda

Una tradizione 100% genuina da far conoscere e allo stesso tempo da preservare, grazie anche al supporto di produttori e agriturismi del posto e alle visite guidate e degustazioni da loro organizzate. Dal Wine Tour della Valtènesi al Trekking con sommelier, consulta la sezione “Taste in Brescia” e scegli l’esperienza più adatta a te e alla tua famiglia.

Strada dei Vini e dei Sapori del Garda: gli itinerari consigliati

L’associazione Strada dei Vini e dei Sapori del Garda ha individuato diversi itinerari personalizzabili, percorsi giornalieri con visita alle cantine e a oleifici oppure tour da vivere in più giorni. Un soggiorno all’insegna delle tipicità locali e allo stesso tempo una bella opportunità per conoscere da vicino il territorio dal punto di vista culturale, archeologico, paesaggistico, museale ma anche sportivo: tra gli sport di punta windsurf, kitesurf, golf, equitazione, vela.

11 i percorsi sinora formulati:

  • 5 percorsi per auto: “La Valtènesi”, “le sponde della Valtènesi”, “Lugana e San Martino”, “da Salò a Sirmione”, “Parco Alto Garda Bresciano”;
  • 6 percorsi per bicicletta: Sirmione – Lugana (32 km), Bedizzole – Valtènesi (30 km), Desenzano – Lonato – Salò (44 km), Salò – Rocca di Manerba (33 km), Corna Vecchia (MTB, 19 km), Salò fraz. Serniga (MTB, 16,5 km).

Lungo i percorsi troviamo strutture ricettive accreditate, pronte a offrire il meglio dell’ospitalità e a proporre piatti realizzati con materie prime tradizionali in perfetto abbinamento con i vini locali.

Brindisi con vino della Valtenesi

Dal punto di vista paesaggistico e culturale, tra le attrattive da non perdere il Castello di Desenzano, le Fornaci Romane di Lonato del Garda, il complesso formato da Torre, Museo e Ossario di San Martino della Battaglia, le Grotte di Catullo di Sirmione. Salendo verso la costa consigliatissimi la Rocca di Manerba, il Vittoriale degli Italiani e il Museo della Carta e Valle delle Cartiere di Toscolano. Nell’area di competenza del Parco Alto Garda Bresciano impossibile perdersi il lago di Valvestino, un eden in cui la natura preserva il suo fascino selvaggio.

Per i dettagli dei percorsi consulta la mappa ufficiale dei tour. Per scoprire di più sul territorio e i prodotti tipici e conoscere l’elenco degli associati visita il sito ufficiale della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda.

Condividi
BS2104_mappa3

In Programma