Nella Val Grigna in mountain bike

La Val Grigna è una zona che racchiude pregevoli elementi di interesse naturalistico estesa sul versante sinistro della media Valle Camonica. Con la mountain bike si può attraversarne una parte componendo un itinerario impegnativo che saprà soddisfare anche i bikers più esigenti.

Da Breno si percorre tutta la lunga strada che conduce al Passo Croce Domini, ma qui l’impegno non si esaurisce, poiché bisogna proseguire ancora in salita immettendosi a destra sullo sterrato che conduce verso il Passo Maniva. Raggiunti i ruderi di una caserma dopo il laghetto di Lavena si esce a destra dalla strada fino a portarsi alla Malga Lavena.

Si prosegue sempre in discesa fino al Casinone di Arcina, e da qui a destra fino alla malga Arcina, in un paesaggio naturale di notevole fascino.

Si percorre un guado e poi il ponte sul torrente proveniente dalla Valle Travagnolo, e poco più avanti un bivio dove si prosegue a sinistra su asfalto. Si continua fino al ponte “dei Signori”, appena dopo il quale si presenta un altro bivio: qui si lascia a sinistra la strada che sale per condurre la mountain bike a destra in discesa, attraversando poco più avanti un altro ponte al quale fa seguito un corto tratto di salita.

Alla biforcazione che si presenta successivamente va scelta la direzione per Bienno segnalata a destra in corrispondenza di un sentiero con segnavia tricolore dedicato alla “Brigata Fiamme Verdi Ferruccio Lorenzini”.

La discesa si sviluppa lungo una stretta strada asfaltata che percorre il versante orografico destro della val Grigna, che rimane alta rispetto al corso del torrente.

Si supera la cappelletta del “Santel de Parais”, e un chilometro dopo questa si perviene ad un bivio dove si prosegue a sinistra in discesa. Dopo essere passati sotto le condotte forzate si arriva alla zona artigianale, si attraversa un ponte e si raggiunge uno stop davanti al cimitero dove si svolta a sinistra tre le case.

Si passa quindi dal territorio comunale di Prestine a quello di Bienno a nord del paese: impegnandosi in salita per guadagnare la sommità dell’ultimo leggero dislivello si guida la mountain bike sulla panoramica discesa che riporta a Breno.

 

Località di partenza e di arrivo: Breno, quota  metri 670

Lunghezza: 48 km

Dislivello: 1670 m

Tipo di bicicletta richiesto: mountain bike (impegno tecnico medio)

Stazione ferroviaria di riferimento: Breno (per informazioni: www.trenord.it)

Condividi