Le baite di Valbione e i panorami sull’alta valle

Valbione costituisce un ambito molto conosciuto e frequentato dell’alta Valle Camonica, che si può raggiungere a piedi e in bicicletta, e anche in auto e con gli impianti di risalita. Qui le baite affacciate sulla porzione bassa della valle Acqua Seria sono molto curate, e rappresentano per i bikers più allenati la tappa intermedia per raggiungere mete altitudinalmente più elevate come il rifugio al Corno d’Aola o il Roccolo Ventura.

Con avvio dalla stazione di partenza della seggiovia Valbione a Ponte di Legno si percorrono, per raggiungere Valbione, circa quattro chilometri di piacevole strada nel bosco di origine militare, su pendenza costante, che coprono un dislivello inferiore a trecento metri. Chi possiede un allenamento limitato può fermarsi qui nelle zone attrezzate con panche e tavoli vicine al laghetto artificiale, mentre i più preparati possono proseguire e comporre un itinerario remunerativo e panoramico che riporta ai bivi le indicazioni del percorso numero 8 “Cerf” posizionate da Adamelloski.

Da Valbione si attraversano le piste da sci e poi si imbocca la ripida strada per Santa Giulia che in direzione sud, con una lunga serie di tornanti, raggiunge e attraversa un’altra pista. A breve distanza ci si immette a destra sulla strada forestale che conduce alle località Maralsina e poi Casola, con visuali molto aperte e tutte da ammirare sulla corona di monti che delimita il versante destro dell’alta valle Camonica.

Si raggiunge quindi la struttura ricettiva del Roccolo Ventura, anch’essa in panoramica posizione, e dopo avere svoltato a sinistra al primo incrocio che si incontra si superano alcune baite e poi si continua a destra in discesa su pendenze sostenute. Arrivati alla strada nel bosco che si dirige verso Temù si piega a sinistra per un altro tratto di discesa e poi si svolta a destra fino alla località Petenec. La discesa prosegue sul versante destro della Val d’Avio in direzione nord fino alla strada che unisce Temù a Ponte di Legno. All’immissione con il nastro asfaltato per Valbione percorso all’inizio dell’itinerario si svolta a sinistra per fare rientro al punto di partenza.

 

Località di partenza e di arrivo: Ponte di Legno, quota  metri 1259

Lunghezza: 14 km

Dislivello: 650 m

Tipo di bicicletta richiesto: mountain bike (impegno tecnico medio)

Condividi