Brescia Photo Festival 2018. Collections

Dove

Brescia, Coccaglio, Desenzano del Garda, Montichiari

Quando

Dal 15 maggio al 2 settembre 2018

Brescia Photo Festival 2018, l’arte di collezionare immagini

Dal 15 maggio al 2 settembre 2018 torna la seconda edizione di Brescia Photo Festival dedicata a Collezioni e Collezionisti. Novità di quest’anno: il Festival non si terrà solo a Brescia ma anche nella Franciacorta, sul lago di Garda e nella Pianura Bresciana.

Il Festival organizzato e promosso da Fondazione Brescia Musei e dal Ma.Co.f. (Centro della fotografia italiana) – con il sostegno di Comune di Brescia, Regione Lombardia, Provincia di Brescia, Mo.Ca., Mille Miglia, e con la collaborazione di LABA Libera Accademia di Belle Arti, Silvana Editoriale, comuni di Desenzano, Coccaglio e Montichiari – ha come tema principale il collezionismo fotografico.

Le mostre

Numerose sono le mostre collegate al Brescia Photo Festival tra cui spiccano Ferdinando Scianna. Cose, a cura di Luigi Di Corato e Chapeau! – La magia e l’arte del cappello nelle fotografie , a cura di Mario Trevisan con Renato Corsini e Luigi Di Corato. Entrambe presso il Museo Santa Giulia.

Invece nella sede del Ma.Co.f. – Centro della Fotografia Italiana presso Palazzo Martinengo Colleoni (Mo.Ca.) è ospitata la mostra Tre Per Uno – Dalla Collezione Paolo Clerici, a cura di Carlotta Clerici.

Non solo Museo di Santa Giulia e il Mo.Ca, ma anche altre istituzioni sono coinvolte nella manifestazione. Sono presenti infatti il Museo Nazionale della Fotografia di Brescia, l’AAB Associazione Artisti Bresciani, l’Università Cattolica, la Fondazione Berardelli e Planet Vigasio. In ultimo, ma non meno importante, si rinnova anche quest’anno la collaborazione con la LABA.

Desenzano del Garda glamour, fotografia e collezionismo si fondono grazie Star & Starlette – I miti del cinema dagli anni ’50 ad oggi Chapeau! – La magia e l’arte del cappello nelle fotografie  ospitate dalla Galleria Civica di Palazzo Todeschini. La Franciacorta ospita al Museo Mazzocchi d’Arte Orientale di Coccaglio l’arte orientale grazie alla mostra Giappone 1923 – Collezione Antonio Locatelli, a cura di Stefano Mazza. In ultimo a Montichiari, presso il Museo Lechi, viene allestita L’età dell’eleganza. Memorie fotografiche dalle collezioni di nobili famiglie, a cura di Paolo Boifava.

Non solo mostre ma anche cinema grazie ad una rassegna cinematografica incentrata sul tema del collezionismo presso il Nuovo Eden .

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Brescia Photo Festival 2018 Collections
Condividi

In Programma