castello scaligero sirmione

Castello scaligero di Sirmione

Contatti

Telefono
Piazza Castello, 34 - Sirmione

Giungere a Sirmione e trovarsi di fronte la splendida rocca è un’esperienza che resta impressa nel cuore e nella mente. Con il suo perfetto stato di conservazione e la sua posizione strategica all’ingresso della cittadina, il castello scaligero è pronto ad avvolgerti con la sua storia.

E quando cala la sera, Sirmione acquisisce un fascino fiabesco: le suggestive luci colorate illuminano la rocca con delicatezza, riflettendosi nelle acque del lago e trasmettendo una sensazione di pace e di relax.

Castello di Sirmione, un’accoglienza indimenticabile

Il castello è il primo saluto che Sirmione dà ai suoi visitatori: unico punto d’accesso al centro storico, fu costruito attorno al XIII secolo per proteggere il borgo e il porto. Il passaggio pedonale sulle acque del lago è attualmente collocato dove una volta c’era il ponte levatoio.

Il castello, che negli anni ha visto aggiungersi la darsena e la recinzione del borgo, rappresenta un raro esempio di fortificazione a uso portuale.

Visite e spettacoli al castello di Sirmione

Il primo passaggio per la visita al castello di Sirmione è il cortile principale, circondato da alte mura e dalle torri angolari. Proseguendo si possono visitare il cortile della darsena, antico rifugio della flotta scaligera, e un secondo cortile, da cui parte una scala di 146 gradini che conduce al camminamento di ronda. All’interno del portico situato nel castello sono stati allestiti un lapidario romano e medievale e una breve mostra con le più importanti informazioni sulla rocca.

Nel periodo estivo l’antica struttura ospita spettacoli di grande qualità. Il castello è visitabile tutti i giorni tranne il lunedì. Sono disponibili biglietti cumulativi per la visita del castello scaligero e delle grotte di Catullo.

Condividi
BS2104_mappa3

In Programma